Lifestyle

6 trend che amo adesso

Sono mamma, ma prima di tutto sono DONNA.

Dopo la nascita di Adriano, sono passate 7 mesi finché ho deciso di comprare qualcosa per me: il vestito per il suo battesimo. Ahhaha. Lo so. Suona abbastanza triste però è la verità. Non è una cosa di quale vado fiera. Però ho solo seguito i miei ritmi e il mio cuore. Mi ero proprio dimenticata la domanda: mah, io con cosa mi vesto? Pensavo solo a lui e dei outfit mi interessavano solo i suoi.

Dopo i suoi 8 mesi (visto che con l’allattamento ero dimagrita troppo e tutto mi andava larghissimo) , ho iniziato piano, pianino a fare un po di shopping, sopratutto on-line. Lo trovavo più comodo, invece di portare Adry da un negozio ad altro. Infatti, posso dire che da quando sono mamma mi sono avvicinata parecchio allo shoping on-line.

Ora ho i miei siti di cuore. Guardo ogni tanto i prodotti in merito ai trend e alle mie necessità. Li metto tra i preferiti e quando ho voglia di qualcosa di nuovo vado a comprare.

Una delle mie regole d’oro nell’acquisto è di trovare cappi che si possono abbinare facilissimo e che si possono usare in diversi momenti della giornata e in situazioni diverse.

Cosa mi piace adesso?

1. Le stampe animalier (ancora).

Mi danno un po di grinta, di forza, che serve sempre ad una mamma.

2. I vestiti floreali.

Cosa può essere più femminile di un fiore? Un vestito pieno di fiori. Mi piacciono anche perché li vedo bene sia di sera che di giorno.

3. Le borse in paglia.

Mi portano in vacanza. Mi danno un che di estivo, di spiaggia, mare, sole, libertà, femminilità.

4. I foulard.

Sono belli, colorati e portano allegria . Si possono usare in tantissimi modi: legati alla borsa, alle scarpe, intorno alla testa o al capello, o perché no usati come top o come fermacapelli.

5. I pantaloni palazzo.

Sono H24. Stano bene a tutte perché allungano e slanciano. Vano bene sia con i tachi che con le scarpe basse (scarpe sport comprese). Li puoi usare al parco con i bambini, ma anche in ufficio, ad in aperitivo o a una cena.

6. La giacca corta (blazer) in tessuto.

E’ pratica e comoda. La puoi usare sia sopra un vestito, che insieme a un semplice paio di jeans. Ti da sempre un area chic.

Articolo con link affiliati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: