Ricette

Blinis di patate con crema di barbabietola

I blinis di patate con crema di barbabietola sono un eccellente idea per un aperitivo veloce e gustoso.

Cosa sono i blinis? Sono un tipo di pancakes o crepes di origina russa. Possono essere sia dolci che salate. Sono morbide e soffici, di piccoli dimensioni, motivo per il quale sono ideale anche per un buffet di finger food.

In Russia, i blinis salati vengono di solito serviti con panna acida e caviale o pesce affumicato. Micca male eh?

Blinis di patate con crema di barbabietola

Blinis di patate con crema di barbabietola. Ingredienti (per 16-18 pz.):

  • 50 g farina auto lievitante
  • 200 g patate
  • 90 g albumi d’uovo (l’albume di circa 3 uova)
  • 7 cucchiai panna acida
  • salvia tritata finemente
  • sale
  • peperoncino
  • 1 barbabietola
  • 4 ravanelli
  • erba cipollina

Blinis di patate con crema di barbabietola. Procedimento

Per prima, lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a cubetti. Fattele bollire. Schiacciatele in modo tale da trasformarli in una sorta di purea. A questo punto, unite la farina, 4 cucchiai di pana acida e la salvia tritata.

Montate a neve gli albumi con un po di sale. Aggiungetele al composto prima preparato, mescolando con movimenti lenti dall’alto verso basso.

Fate riscaldare una piastra e disponete sulla piastra i blinis con un cucchiaio. Fateli cuocere su un lato per circa 2-3 minuti e girateli. Cuoceteli anche sull’altro lato.

Per la crema: lavate e sbucciate la barbabietola. Fatela bollire in acqua salata. Tagliatela a brunoise fine insieme ai ravanelli. Aggiungete dell’erba cipollina tritata fine e la panna acida . Mescolate e salate ancora se considerate necessario.

Servite i blinis con questa crema sopra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: