Biscotti per colazione con farina di farro

Questi biscotti per colazione con farina di farro fanno parte dal mio ciclo di dolci da preparare in un attimo con un grande risultato però a livello del gusto.

Mi sono proposto questo anno di non acquistare più biscotti, visto che ci vuole un attimo per prepararli. Vediamo per quanto tempo si riesce andare avanti. Siamo solo a metà di febbraio.

Devo menzionare che per mio marito non esiste colazione senza biscotti o una fetta di dolce, allora se non si comprano già fate, qualcosa mi devo sempre inventare.

Con questi ingredienti mi sono venuti fuori quasi una cinquantina di biscotti. Pensavo che ci basteranno per 3-4 giorni. Sono andati via una trentina solo nella prima mattinata. Domani mattina si inforna di nuovo :))

Biscotti per colazione con farina di farro. Ingredienti:

  • uovo 1
  • zucchero di canna 120 g + 2 cucchiai per decorazione
  • olio di semi 50 ml
  • latte 40 ml
  • farina di farro 300 g
  • sale 1 pizzico
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia (in alternativa la vanillina)
  • buccia gratugiatta di 1//4 arancia o 1/2 limone
  • lievito per i dolci 10 g

Biscotti per colazione con farina di farro. Procedimento:

Mescolate l’uovo con lo zucchero. Aggiungete il latte e l’olio, il sale, i aromi e mescolate di nuovo. Alla fine aggiungete la farina insieme allo lievito. Impastate.

Staccate dall’impasto dei pezzettoni e formate dei cilindri che taglierete di una lunghezza di circa 4-5 cm.

Passatele su una parte su zucchero di canna e sistemateli su una placca da forno ricoperta con della carta da forno, con la parte zuccherata verso l’alto.

Infornate a 10 gradi, forno ventilato per circa 12-14 minuti.

Inzuppati sono una meraviglia.

Calza della Befana in frolla senza burro

La nostra calza della Befana di questo anno è una calza in frolla. Ho scelto una frolla più leggera, senza burro, visto che con le feste ho un po esagerato. Almeno questa frolla non mi fa sentire così in colpa 🙂

Comunque, secondo me, questa può essere una buona soluzione per offrire ai vostri bambini una bellissima calza, originale e di sicuro più sana di quello che si trova nei negozi. Lo potete preparare anche insieme e decorarla con delle glasse colorate.  Divertente, no?

Calza della Befana in frolla senza burro. Ingredienti:

Per la frolla:

  • 300 g farina 00 (meglio la farina speciale per la frolla, con una forza più bassa)
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino lievito per i dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 70 ml olio di semi
  • aromi (buccia di limone o arancia, semi di vaniglia o vanillina)

Per la glassa:

  •  3 cucchiai cacao amaro
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 2 cucchiai olio di semi

Calza della Befana in frolla senza burro. Procedimento:

Preparate per prima la frolla. Montate le uova con lo zucchero a mano o usando un mixer o una planetaria.

Mescolate la farina con lievito e aggiungetele alle uova. Mescolate. Unite il sale, i aromi e l’olio.

Impastate.

Avvolgete l’impasto in una pellicola alimentare. Lasciate riposare in frigo per circa un ora.

Tirate l’impasto e tagliate i biscotti.

Per la calza potete usare un cartoncino tagliato in forma di calza.

Per le code delle scope, mescolate un pezzo di frolla con un cucchiaio di cacao amaro, dopo che la frolla ha già riposato in frigo. Così il cacao non si amalgama di tutto e otterrete un effetto legno.

Per la glassa: mettete in un pentolino tutti gli ingredienti e mescolate a fuoco basso fino ad ottenere la consistenza voluto. Li potete decorare usando un sacca poche o semplicemente un cucchiaino.

 

Biscotti al cocco e cioccolato

Cocco e cioccolato… un abbinamento spettacolare.

Qualche settimana fa avevo comprato della farina di cocco per un dolce, pero mi sa di aver sbagliato i calcoli visto che avevo avanzato tre quarti di una confezione di 500 g di cocco. L’altro ieri l’ho vista nell’armadio della cucina e pensando cosa si poteva fare con quella farina di cocco, ho trovato nei miei quaderni di ricette questa ricetta di biscotti morbidi al cocco e cioccolato.

Visto che a me questi biscotti piacciono un sacco e che secondo me sono da fare in questo periodo natalizio, condivido la mia ricetta con voi.

Biscotti al cocco e cioccolato. Ingredienti (per circa 30 biscotti):

  • burro sciolto 60g
  • panna 60g
  • zucchero 75 g
  • farina 00 24g
  • farina di cocco 200 g
  • uova 1 + 1bianco
  • sale 1/2 cucchiaino
  • vanillina 1/2 cucchiaino o semi di 1/2 bacca di vaniglia

Biscotti al cocco e cioccolato. Procedimento:

Mescolate insieme il burro con la panna e zucchero. Aggiungete il uovo e il bianco dell’uovo, la vanilina e il sale e mescolate. Aggiungete le farine. Mescolate ancora.

Trasferite il composto in una sac a poche con punta tonda (come ho fatto io questa volta) o anche a stella.

Su una teglia ricoperta di carta da forno fatte con la sac a poche questi ciuffetti – biscotto.

Infornate a 170 gradi per circa 15 minuti.

Sciogliete del cioccolato fondente nel forno a microonde o sulla bagno marie e inzuppate la base di ogni biscotto nel cioccolato.

Sistemateli su una superficie con la base in su, finché il cioccolato si solidifica.

Biscotti lecca-lecca

I biscotti lecca-lecca sono dei biscotti di pasta frolla farciti con la marmellata e richiusi in torno a dei stecchi per cake pops, per creare impressione di un vero lecca-lecca. Vengono dopo decorati a piacere, nei modi  più creativi possibili.

Devo ammettere che i biscotti lecca-lecca sono uni dei biscotti che io amo di più a prepararli perché so quanta felicita stano portando ai bambini.

Biscotti lecca-lecca. Ingredienti:

  • pasta frolla per i biscotti (la mia ricetta lo trovate qui Pasta frolla)
  • 1 vasetto di marmellata (quella che piace di più ai vostri bimbi: fragole, albicocca, frutti di bosco)
  • stecchi per cake pops

Per la glassa (royal icing):

  • per 30 g di albume (che rappresenta più o meno la quantità dell’albume di un uovo)
  • 150 g zucchero a velo
  • 2 gocce di succo di limone
  • colorante alimentare

Biscotti lecca-lecca. Procedimento:

Per prima preparate la pasta frolla, secondo le indicazioni e lasciatela riposare nel frigo.

Per la glassa montate gli albumi con lo zucchero e il succo di limone. Dividente la glassa in piccoli contenitori, secondo i colori che avete in mente di colorare i vostri biscotti. Aggiungete in ogni contenitore 2 gocce di colorante e mescolate. Versate il contenuto di ogni contenitore in un piccolo sac a poche e tagliate in cima un piccolo buco.

Stendette la pasta frolla di un spessore come per dei biscotti normali e tagliate diverse forme a copia.

Su una teglia da forno ricoperta con carta da forno sistemate un biscotto di ogni copia. Sopra ogni biscotto mettete uno stecco partendo dalla metà del biscotto in giù. Mettete un cucchiaino di marmellata su ogni biscotto. Coprite con la sua copia, avendo cura di sigillare bene i bordi e intorno allo stecco.

Infornate a 175 gradi per circa 14 minuti, forno preriscaldato.

Una volta sfornati fatte raffreddare i vostri biscotti e dopo decorateli con le glasse colorate al vostro piacimento. Potete aggiungere sopra dei zuccherini colorati o piccoli elementi in pasta di zucchero.