Sbrisolona con crema alle arance

Mi diverto fare dolci. E’ uno dei miei passa tempo preferiti. Li farei dalla mattina alla sera, giorno dopo giorno. Non mi stanco mai. Pero la cosa strana e che non sono mai stata golosa di dolci. Li assaggio magari ma non e che mi fanno una grande voglia. Potrei stare mesi, anni senza mangiare dolci. Eccezione fa il gelato da quale mi cosnidero quasi dipendente. Ho anche io i miei peccati.

Nonostante tutto questo, adesso che sto allattando il mio piccolo principino, ci penso sempre ai dolci. Ho smepre e di continuo una voglia pazzesca di dolci. Mi sa che e’ la colpa della pediatra che mi ha vietato di mangiare i dolci durante l’allattamento.

Per questo nell’ultimo mese, da quando è nato il mio bimbetto sto pubblicando solo ricette di dolci. Non penso a  niente altro. A parte il mio piccolo e la nostra nuova bellissima vita.

Per oggi, un ricetta che io amo tantissimo: semplice, ma buonissima: la sbrisolona con crema alle arance.

La sbrisolona con la crema alle arance. Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 180 g farina 00
  • 60 g di zucchero
  • 70 g burro
  • 60 g ricotta
  • la buccia di mezza arancia
  • 1 cucchiaino lievito in polvere

Per la crema all’arancia:

  • 1 uovo
  • 250 ml latte
  • 60 g di zucchero
  • 25 g di maizena
  • la buccia di mezza arancia

 

La sbrisolona con la crema alle arance. Procedimento:

Per l’impasto: Tritate sottile la buccia di mezza arancia. Mescolatela con lo zucchero, la farina e il lievito in polvere. Aggiungete il burro e la ricotta. Impastate fino ad ottenere un impasto sabbioso. Dividetelo in due.

Per la crema: Tritate sottile la buccia di mezza arancia. Mescolatela con 60 g di zucchero e un uovo.Trasferite tutto in una piccola bacinella. Aggiungete il latte e la maizena e mescolate. Mettete la bacinella al fuoco basso e continuate a mescolare finché la crema si raddensa. Togliete dal fuoco la crema, trasferitela in una boule e copritela con pellicola alimentare a contatto. Lasciatelo raffreddare.

In una teglia con diametro 20 (o un ateglia rettangolare), ricoperta con carta da forno, stendete una parte dell’impasto. Sistemate sopra la crema che coprirete con l’altra parte dell’impasto sbriciolato.

Infornate a 180 gradi, forno preriscaldato per circa 20 minuti.

Lasciate raffreddare un po prima di tagliare il dolce.

 

Articolo creato 92

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: