Risotto alle mele, pancetta, noci e crema di rosmarino

Partendo da tre elementi che adoro: le mele, il riso e le noci; aggiungendo un profumo: il rosmarino e un grasso: la pancetta, prende vita questo magnifico risotto alle mele, pancetta, noci e crema di rosmarino.

Non sono una che pianifica più di tanto le cose in cucina. Quando faccio la spesa, quasi sempre compro quello che mi attira di più, quello che mi sembra più fresco e di buona qualità. Ecco perché quando devo cucinare apro la dispensa, apro il frigo, guardo quello che ho e penso ai abbinamenti che potrei fare. Così prendono vita nuove ricette.

Risotto alle mele, pancetta, noci e crema di rosmarino. Ingredienti (per 2 persone):

  • 160 g riso carnaroli
  • 2 mele golden
  • 1/4 porro
  • brodo di verdura (1 cipolla, 2 carote, 1 costa di sedano, acqua, sale)
  • 80 g di pancetta
  • 2-3 rametti di rosmarino
  • 50 g parmigiano
  • 5-6 gherigli di noce
  • 350 ml latte
  • una noce di burro
  • 150 ml vino bianco fermo
  • sale
  • pepe

Risotto alle mele, pancetta, noci e crema di rosmarino. Procedimento:

Preparate per primo il brodo: tagliate le verdure grossolanamente, rosolatele con un filo d’olio. Copritele con acqua fredda. Coprite e lasciate andare a fuoco baso finché le verdure saranno cotte. Salate.

Lavate e sbucciate le mele. Tagliatele a cubetti. Una mela lasciatela da parte mentre l’altra fattela bollire con 250 ml latte finché il latte si riduce. Frullate per ottenere una crema.

Tritate grossolanamente le noci e fatele tostare in una padella senza alcun tipo di grasso. Lasciateli da parte.

In una piccola casseruola riscaldare un po di burro. Aggiungete i aghi di rosmarino, lavati. Rosolateli. Aggiungete il latte rimasto e il parmigiano. Mescolate ogni tanto. Quando avrete una sorta di fonduta, togliate dal fuoco, frullate e passare tutto tra mite un passino fine.

Tagliate a cubetti la pancetta e fatela sudare a fuoco basso in una casseruola. Togliete la pancetta e appoggiatela su una carta assorbente di cucina. Nel grasso lasciato dalla pancetta mettete il porro tagliato fine. Quando il porro diventa quasi trasparente aggiungete il riso. Tostare il riso. Sfumare con vino. Fatte evaporare il vino e iniziate a aggiungere piano, piano del brodo bollente mescolando.

Quando il riso arriva a metà cottura, aggiungete la mela a cubetti e continuate la cottura del risotto aggiungendo del brodo ogni tanto.

Quando il risotto sarà quasi pronto, 2-3 minuti prima della fine cottura, aggiungete la purè di mela e mescolate. Togliete dal fuoco e mantecate con una manciata di parmigiano e una noce di burro.

Impiatate e servite con le noci tostate sopra, i cubetti di pancetta e la salsa di rosmarino.

Articolo creato 93

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: