Brownie alle noci

Finalmente… il mio primo articolo su questo blog. Lo sognavo da tanto tempo, ma non era mai il momento giusto, c’erano sempre altre priorità, altre cose da finire, da fare. Pero adesso basta!!! E’ arrivato anche il mio momento. E’ arrivato il momento di crederci, di dare importanza sopratutto a quello che voglio io, di mettere me stessa in primo piano e non sempre gli altri, di far sentire la mia voce.

E’ arrivato finalmente il momento della mia cucina, la cucina dei tutti giorni, una cucina normale, con limiti, mancanze, con tempi strettissimi a volte, con diverse prove, non sempre di grande successo, pero che mi fa sempre stare bene e mi da prima o poi delle grandi soddisfazioni.

Cosa ho scelto come primo articolo? Ovvio qualcosa che adoro e che ho preparto già mille volte: un dolce sfizioso e cioccolatoso – i brownies alle le noci.

Con i primi freddi, un dolce al cioccolato..ci sta . Vero? Ancora meglio se aggiungiamo delle buonissime noci di stagione.

Brownie alle noci. Ingredienti:

  • 200 g di cioccolato fondente, almeno un 70%
  • 230 g burro
  • 80 g gherigli di noci
  • 80 g cacao amaro
  • 65 g di farina 00 (io uso di solito una farina più debole tipo frolla)
  • 8 g lievito per i dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 350 g zucchero di canna
  • 4 uova

Brownie alle noci. Preparazione:

Per prima tritate grossolanamente le noci.

Al bagno marie fatte sciogliere il cioccolato insieme al burro. Mescolate ogni tanto per ottenere un composto cremoso. Togliete dal fuoco e aggiungete la farina mescolata con lo zucchero, cacao, sale e lievito per i dolci. Mescolate piano, piano . Aggiungete le uova intere e le noci mescolate.

Trasferite l’impasto in una teglia rettangolare alta (20/16 cm) ricoperta con la carta da forno. Infornate per circa 35-40 minuti forno statico, parte centrale, a 180 gradi.

Fatte raffreddare un po prima di tagliarlo.

Lo potete servire con un ciuffo di panna montata zuccherata sopra, mescolata con della buccia di arancia grattugiata o con una pallina di gelato alla panna o vaniglia, se la torta è ancora tiepida.

Quando preparo questi brownie vano proprio a ruba. Si dimenticano tutti della dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *